NBA 2016 Finals Game 7: Perché sia ​​Steph Curry che Klay Thompson non sono stati in grado di segnare un punteggio alto come nella stagione regolare?

Ecco la mia analisi tecnica:

In questo gioco, i Cavalieri hanno vinto perché hanno tentato e segnato il doppio dei tiri liberi rispetto ai Guerrieri (+11 punti, Cavs). Successivamente, i Cavs and Warriors avevano essenzialmente la stessa quantità di FG effettuati e tentativi di FG, in cui non vengono conteggiati i tiri liberi. Ciò significa che entrambi hanno avuto pari opportunità di segnare, ma i Cavs hanno segnato un field goal in più rispetto ai Warriors (+13, Cavs). Tuttavia, i Warriors hanno realizzato 9 puntatori in più di 3 rispetto ai Cavs, motivo per cui stavano vincendo all’inizio del gioco (+4, Cavs, che è quanto hanno vinto). L’abilità di Lebron di disegnare falli su tiri / layup (8 tentativi / 10 tentativi di tiro libero) ha spinto i Cavalier sui Warriors in questo gioco.

Ecco la mia opinione:

  • Guerrieri: se hai guardato le loro partite durante le stagioni regolari, il numero di passaggi per possesso era molto più alto di quello che abbiamo visto in questa serie di finali. Ne abbiamo visto lampi ma non così spesso come nella stagione normale. Cleveland giocò una difesa da uomo a uomo molto disciplinata, non permettendo ai Guerrieri di ottenere passaggi facili. Inoltre, si è trattato di una scarsa selezione dei tiri da parte dei Splash Brothers. Come fan dei Warriors, è stato difficile guardare la partita.
  • Cavs- Oltre alla performance trascendente di Lebron, l’eroe non celebrato è Tristan Thompson. La capacità di disegnare falli rimbalzanti oltre a creare molteplici opportunità di seconda possibilità su board offensivi.

A proposito, sono il fondatore di una nuova app sportiva chiamata Ms. Clutch. Abbiamo creato Clutch per rendere le notizie sportive accessibili a tutti. Vogliamo tenervi aggiornati e aiutarvi a sviluppare le conoscenze sportive nel tempo. C’è molto da fare nel mondo dello sport.
Clutch lo rende semplice.

Sito web: sig.ra Clutch

App Store: Ms Clutch – Parliamo di sport! sull’App Store

Hanno soffocato. Choke lavoro semplice e chiaro.

Sono giocatori fantastici, ognuno di loro ha la capacità di subentrare in una partita e di realizzare tiri sorprendenti, ma entrambi hanno avuto colpi spalancati che non hanno nemmeno colpito il bordo del Gioco 7.

Green ha giocato fuori di testa e penso che se 2 di quei 3 punti sparati negli ultimi 5 minuti fossero passati, avremmo avuto un risultato diverso.

Ce ne saranno alcuni che affermano che l’NBA ha truccato il sistema sospendendo Green per il gioco 5. Ma i Warriors avrebbero dovuto vincere il gioco 6 con lui e avrebbero dovuto vincere il gioco 7 nonostante 2 delle loro stelle non giocassero alla grande.

I grandi giocatori aumentano in finale. Steph non lo ha fatto l’anno scorso e non lo ha fatto quest’anno quando contava di più. Non importa che abbia segnato 30 nella partita 6 o Klay 37 nella partita 5 perché hanno perso quelle partite.

Il momento conta e questi ragazzi sono tiratori del ritmo. Quando vivi per il 3 muori anche per il 3 quando non cade.

Penso che tutto dipende dal fatto che Curry è il 70% su quel ginocchio infortunato. Sano, riesce a superare i big sul perimetro. Sano, è in grado di sparare da distanze folli e finire sul bordo. Il suo rilascio rapido non è sufficiente se non riesce a esplodere dal pavimento.

L’altro fattore è che i playoff sono officiati in modo diverso – non viene chiamato il mantenimento. Che getta via i tempi per i giocatori che escono dagli schermi. Lo paragono ai percorsi di cronometraggio nella NFL. Tieni un WR oltre i cinque metri e lanciano la bandiera. Non nell’NBA però.

Le lotte di Klay tuttavia mi confondono ancora. Sembrava l’MVP Ws per i playoff e poi è diventato AWOL nel gioco 7. Penso che alla fine sia tornato ad essere unidimensionale: i CAv possedevano il perimetro difensivo e avrebbero permesso ai W di sparare un tiro a medio raggio o guidare. In alcuni casi, sembrava che Klay si fosse accontentato di 3 duri. Come una tendenza generale che sembrava essere un’area che Cleveland ha vinto. Ws e Klay non si sono adattati.

Penso che sia difficile non guardare alla mancanza di un gioco efficace da un centro come parte del motivo per cui anche i Guerrieri hanno lottato. Tutti i loro centri, tranne Draymond, non erano efficaci nel bloccare i tiri o nel garantire rimbalzi difensivi. Varejo ha ottenuto molti minuti ed è stato per lo più orribile dopo che Bogut si è fatto male.

I guerrieri dipendono dalla difesa per le interruzioni veloci chiave in cui ottengono facili primi sguardi per Klay e Steph. E dovresti dire che la difesa è davvero la storia del loro crollo. I Warriors raramente creavano l’intensità difensiva di cui avevano bisogno in questa serie con regolarità. una difesa migliore toglie la palla dalle mani di Kyries alla mano e costringe qualcun altro sui Cavs a batterti.

I Cavs erano efficaci in questo che dovresti dire anche tu. Avrebbero lasciato che la palla arrivasse a Harrison Barnes sul perimetro e dicessero “vai avanti. Battici.” Sappiamo come ha funzionato

Oltre al probabile fatto che Curry abbia un ginocchio infortunato mentre si muoveva incredibilmente lento, i fattori più importanti erano che i Guerrieri non erano in grado di eseguire il loro reato che ha permesso alla difesa di Cleveland Cavaliers di reprimere esclusivamente Curry e Thompson in quanto erano gli unici minacce di punteggio. Nel gioco 7 sia Curry che Thompson avevano zero look aperti, zero.

Di conseguenza, gli altri Guerrieri come Barnes rimasero spalancati per tutto il gioco, rimanendo indifesi e mancando ogni colpo immaginabile.

Con Bogut infortunato, i Guerrieri non hanno avuto alcun passaggio di passaggio interno / esterno poiché Festus Elizi è un centro di passaggio molto brutto, gestore di palla e tiratore orribile. I Warriors si affidano esclusivamente al movimento della palla e al passaggio per aprire Curry e Thompson in quanto non sono scuotere e cuocere dribblatori che creano il loro tiro.

Alla fine la mancanza di profondità dei Warriors li ha uccisi perché avere 5 marcatori moderatamente competenti fanno difendere la difesa rispetto agli altri giocatori.

Barnes in particolare si assume la colpa poiché l’anno scorso ha ucciso i Cavaliers mentre quest’anno non è stato in grado di segnare a qualsiasi distanza. Come un inefficace antipasto Barnes ha dato a Kerr poca possibilità di vincere la partita.

L’ultimo MVP dello scorso anno Andre Iguodala è stato gravemente ferito, permettendo ai Cavalier di raddoppiare sistematicamente la squadra sia di Curry che di Thompson. Sì, è stato Iguodala a consegnare il campionato degli ultimi anni.

Quindi, anche se Curry è stato infortunato e Thompson è stato inefficace, ciò dipende dal fatto che la squadra di Warriors non aveva la profondità necessaria per sparare agli altri giocatori.

Gli infortuni fanno parte del gioco ed è per questo che i Cavalieri hanno perso gravemente l’anno scorso. Quest’anno i tavoli sono stati ribaltati con i Guerrieri feriti e Green sospeso. Quelle sono le pause perché la fortuna gioca un ruolo enorme

Non sono così buoni …
Semplice come quella.

I fratelli Splash sono il risultato di un buon marketing e intrattenimento.
Non dirò che sono cattivi giocatori o tiratori o qualsiasi cosa del genere. Perché ovviamente sono buoni. MA, non sono buoni come tutti gli spot pubblicitari e i fan e la NBA vorrebbero che tu credessi che lo fossero. Non sono leggendari e sicuramente non sono inarrestabili.

È più facile segnare come hanno fatto nella stagione regolare quando le squadre in realtà non fanno molto sforzo in difesa.
Nell’analisi comportamentale, si dice, tendiamo a sottovalutare l’effetto della fortuna nei nostri successi.
I GSW sono stati fortunati … Chi hanno giocato contro questo playoff?

Rockets? Il jazz lo renderebbe almeno una sfida per loro ..

Blazers? La squadra che ha appena battuto Clippers che non ha Paul e Griffin … E i giochi non sono stati così facili. GSW ha lottato in ogni gioco di quella serie. Dubito seriamente che potrebbero arrivare in finale contro un Clippers in salute.

Tuono … L’unica volta che hanno affrontato una vera squadra, hanno quasi perso. E Thunder è una squadra che non sa cosa sia la difesa … Questo è ciò che GSW vuole. Thunder è il miglior matchup per GSW, vogliono che i loro grandi (!) Fratelli splash non vengano difesi. Quando GSW li batté, fu il successo di GSW, ma divenne improvvisamente un soffocamento quando persero la serie nello scenario contro Cavaliers … Davvero? Durant non si è soffocato in quelle serie?

I cavalieri potevano batterli … Avrebbero potuto fare ancora meglio. Se solo Lebron avesse avuto una squadra per sostenerlo. Almeno questa volta Irving doveva aiutarlo. Due uomini hanno battuto i potenti (!) Guerrieri .. Che grande squadra .. Davvero .. Penso che il loro precedente titolo contro Lebron (non Cavaliers, che Lebron aveva al suo fianco ma infortuni?) Li rendeva un po ‘arroganti ..

Penso che sia sicuro affermare che Cavaliers è una squadra più debole di un campione medio della conferenza orientale. Ma questa è un’altra storia ..

Il loro successo nella stagione regolare è sorprendente. Ci sono fattori che lo hanno reso possibile. E se non fosse stato loro quest’anno, qualche altra squadra ce l’avrebbe fatta un’altra volta. E ce ne sarà un altro che romperà anche questo record …

Ma saranno loro a essere ricordati come uno dei più grandi delusioni nella storia della NBA.

Curry e Thompson sono entrambi marcatori del ritmo e semplicemente non sono stati in grado di stabilire il flusso che li porta a riempire i cestini nel gioco 7.

Una grande parte di ciò è che la tenace difesa di Cleveland ha fatto un buon lavoro nel imbottigliarli.

Questi due ragazzi sono i migliori al mondo a lasciare che il gioco arrivi a loro, ma nel gioco 7 avevano bisogno di controllare il ritmo in modo più aggressivo di quanto non abbiano fatto.