Chi è il miglior centrocampista del mondo in questo momento?

“N’Golo Kante è di gran lunga il miglior giocatore della Premier League in questa stagione.” Così disse Sir Alex Ferguson. Non è difficile capire perché abbia il francese così in grande considerazione.

Kante è un tipo di giocatore Ferguson. Potrebbe non segnare urlatori da 30 yard o essere in pericolo di stabilire record di assistenza in Premier League, ma lavora molto duramente. Instancabilmente, in effetti. Kante è il battito del cuore di questa squadra del Chelsea e degli incessanti turni Duracel che ha messo per tutta la stagione.

L’alto rispetto di Alex Ferguson per Kante ha un senso. Uno dei suoi migliori giocatori di sempre, Roy Keane, aveva il talento di ronzare i giocatori dell’opposizione, inseguendoli per tutto il campo e dando loro poco o nessun tempo per pensare alla loro prossima mossa. Quando era in possesso, era eccellente nel trasformare la difesa in attacco.

Il lavoro che Kante svolge nel mezzo del campo non è così accattivante, ma quando apre l’acceleratore è emozionante guardare.

Ranieri ha detto poco dopo essersi unito a Leciester di aver realizzato di aver ereditato un gruppo di giocatori di qualità. “Questo giocatore, Kante, correva così forte che pensavo che avesse un pacchetto pieno di batterie nascoste nei suoi pantaloncini”, ha detto. “Non ha mai smesso di correre in allenamento. Gli dico: ‘Un giorno, ti vedrò attraversare la palla, e poi finire la croce con un colpo di testa da solo”. È incredibile. ”

Kante trascorre anche parecchio tempo libero sull’ala, aiutando a proteggere i terzini o dopo aver notato che c’è ampio spazio da sfruttare.

Non dai tempi di Patrick Vieira e Roy Keane un centrocampista di mentalità difensiva si è dimostrato così importante. Dal suo arrivo in Inghilterra appena un anno e mezzo fa, il 25enne ha raggiunto i primi tre posti per i giocatori con più contrasti e intercettazioni nelle ultime tre stagioni, nonostante sia stato qui per metà del tempo. Ha 41 vittorie e solo 6 sconfitte al suo nome con Leicester e Chelsea in quel momento, raccogliendo più punti di qualsiasi altro giocatore nel paese nello stesso periodo.

Perfino i paragoni con il leggendario Claude Makelele fanno probabilmente un cattivo servizio a Kante, in particolare per il ruolo che ha interpretato a Leicester. Più che un semplice scudo di fronte ai due difensori centrali, ha svolto il lavoro di due giocatori coprendo l’intera area di fronte alle quattro posteriori, e Wes Morgan e altri. lo ha chiaramente mancato, non sembrava affatto solido come durante la scorsa stagione. Con solo tre sconfitte durante l’intera campagna vincitrice del titolo, Leicester senza Kante ha già perso 13 volte quest’anno e ha già concesso cinque gol in più (41) rispetto al totale di 36 del 2015/16.

L’impatto e l’influenza di Kante sono quasi senza precedenti nella Premier League, e potrebbe mandarlo sulla sua strada per diventare considerato uno dei suoi grandi giocatori di tutti i tempi.

È assolutamente sorprendente che Sergio Busquets non venga menzionato qui.
Un giocatore che ha costretto un picco di Yaya Toure fuori dal Bar a a soli 20 anni, Busquets è stato un pilastro in una formazione di Barcellona che comprendeva il miglior centrocampo di tutti i tempi. Questo di per sé parla della quantità di talento che possiede.
In un centrocampo che comprende Iniesta e Xavi, il centrocampo soffre ironicamente di più in assenza di Busquet. Anche se gli altri in questa lista sono giocatori fantastici alla loro destra, personalmente credo che Busquets li superi solo sulla base della sua conoscenza tattica del gioco.
In precedenza, ha protetto l’intera linea di fondo della Barca e lo ha fatto in modo fantastico. Il minimo tocco di passaggi che effettua per trasformare un’intercettazione in attacco rende Barca un sistema fluido e aiuta a catturare gli avversari dalle posizioni. La sua mancanza di contrasti è anche una testimonianza della sua abilità difensiva, in quanto intercetta la palla e rompe l’attacco molto presto per non dover inseguire e hackerare i giocatori. Le sue finte corporee aprono spazi a centrocampo e la pressione incessante provoca numerosi fatturati.
Attualmente, si è anche adattato per riempire parzialmente Xavier. Ciò gli ha richiesto di aggiungere il setter tempo al suo profilo professionale e di eccellere. Ha fatto progressi nella formazione Barca senza compromettere il suo contributo difensivo. Ha imparato a sfruttare gli spazi e costruire attacchi ed è molto abile. È senza dubbio il miglior passante in una squadra composta da Messi e Iniesta.
Eternamente sottovalutato, ha finalmente iniziato a raccogliere le lodi che era atteso da tempo dopo il pensionamento continentale di Xavier. Avere il secondo acquisto più alto dopo Messi fino a poco tempo fa evidenzia il suo significato per la squadra.
Molti manager hanno ammesso che avrebbero preferito giocare come Busquets a causa della lettura tattica che possiede. VdB in particolare lo considera il perno di tutta la squadra spagnola.
Per me è il miglior centrocampista in questo momento. Ed è l’incarnazione di tutto ciò che è necessario nel gioco.

Ora è N’Golo Kante. Centrocampista centrale che gioca per Chelsea.FC

Perché,

Qualcuno ricorda perché Leicester City.FC ha vinto l’EPL la scorsa stagione, a causa dell’impegno di giocatori e manager che erano così concentrati e avevano così tanta compostezza da strappare le squadre della Premier League. Uno di questi era N’Golo Kante, era così strumentale a centrocampo da essere trascurato da molti esperti di Vardy e Mahrez.

Ha fatto una mossa audace al Chelsea in questa stagione per soli 30 milioni di sterline, mi stai prendendo in giro, sì, un acquisto intelligente da parte di Conte. Era sottovalutato e guardò oltre nel successo della Francia in Euro. Non sappiamo davvero cosa avesse in mente che è tornato a far parte di una nuova squadra che era in costruzione dopo la brutta stagione di Mourinho con loro.

Era ovunque sul campo, ferma il contropiede, impedisce alle persone di correre a centrocampo, corre sempre con l’uomo segnato. Non permettere agli attaccanti di correre verso i suoi difensori, ferma le palle passanti e, soprattutto, corre anche nei contrattacchi del Chelsea, la maggior parte delle persone non lo vede nemmeno. Vediamo solo marcatori correre come Hazard, Pedro di Costa. Ma ci sarà sempre Kante nella parte opposta del campo in attesa di fermare il contropiede dall’avversario.

Ha un buon controllo della palla, si distribuisce bene, gioca le prime palle a Fabregas o Matic in modo che possano darlo alle spalle o agli attaccanti. È stato giudicato il centrocampista titolare, ma il suo conteggio assist in questa stagione dimostra che ha anche una visione offensiva. Ha segnato goal strani ma la sua energia per 90 minuti e ha il motore per correre a pieno campo per 90 minuti sono la prova del suo impegno.

Finalmente un uomo timido, mai in prima pagina e mai sui social media, esce come un uragano con il premio PFA dell’anno. Questo dimostra la sua classe e il suo ritmo di lavoro e, infine, quale giocatore importante è stato per Leicester City la scorsa stagione.

Essendo un fan del Manchester United per la vita e un grande fan di Paul Pogba, non ho potuto resistere al mio apprezzamento per quest’uomo, saluto Kante … Merita più attenzione e molti altri premi.

Questa è la mia opinione.

AJAY S

Toni Kroos

Probabilmente il giocatore più consistente del Real Madrid in questa stagione, Toni Kroos ha probabilmente portato il suo gioco a nuovi livelli da quando è passato dal Bayern Monaco al Madrid. Calmo, composto e sempre assicurato sulla palla, Kroos è il direttore a centrocampo che tira le corde per i giganti spagnoli.

Uno dei migliori giocatori della Liga in questa stagione, il tedesco ha 12 incredibili assist e un’accuratezza di passaggio appena credibile del 92%. Capace di scegliere i passaggi e spruzzare la palla attraverso il campo, il maestro del centrocampo è stato parte integrante delle impressionanti prestazioni di Madrid in campionato e in Champions League.

Facilmente il miglior centrocampista della Liga (e del mondo) al momento, Kroos ha completamente superato alcuni nomi illustri come Luka Modric, Andres Iniesta e Ivan Rakitic con le sue esibizioni in questa stagione. Il Real Madrid spera che il maestro di passaggio tedesco continui a esibirsi a questo livello molto alto nella stagione 2017/18.

Luka Modric

Senza Modric, il Real Madrid ha più palla ma ne fa meno. Il loro gioco diventa stagnante. La palla si attacca ai piedi. Il movimento fuori palla si attenua. Invece di passare, passare, passare, passare, sparare, diventa: passare, dribblare, mettere in pausa, passare, fermare, dribblare.

Sebbene non sia lontanamente potente come Yaya Toure, può usare la sua corsa diretta con effetti simili. È anche ingannevolmente forte sulla palla e legge bene il gioco, il che lo rende un centrocampista difensivo sorprendentemente efficace. Ma la più grande forza nel suo gioco potrebbe essere il modo in cui riesce a mettere insieme le forze tecniche e mentali per lanciare attacchi rapidi non appena vince la palla.

Modric non fornisce il ritmo, è il ritmo.

È davvero difficile scegliere un “miglior centrocampista” perché ogni centrocampista ha ruoli e stili diversi. Supponendo che si chieda solo il centrocampista centrale, è ancora ingiusto se si confrontano Sergio Busquets, un centrocampista difensivo, e Ozil, un centrocampista attaccante.

Ma vuoi ancora una risposta, mi dividerò in 3 categorie e sceglierò 1 miglior giocatore nel suo ruolo. Ricorda, questa è una mia scelta personale.

  1. Centrocampista difensivo

Kante si sta alzando come uno dei migliori centrocampisti difensivi al mondo. Tuttavia, scelgo Busquets per questa posizione. Kante può correre tutto il campo e affrontare. Busquets non lo fa perché non è necessario. Perché devi correre come un cavallo e giocare in modo aggressivo mentre puoi solo aspettare che la palla arrivi da te.

Oltre al suo eccellente posizionamento, Busquets ha grandi occhi tattici e abilità di dribbling che possono aiutarlo a sfuggire facilmente alle pressioni del suo avversario. È un maestro nella sua posizione, controlla l’attacco e riprende la palla, fa tutto molto bene.

2. Centrocampista centrale (in generale)

È davvero difficile scegliere un giocatore che sia ben bilanciato, bravo sia in attacco che in difesa. Personalmente, ho scelto Modric. Oltre a fare bene come regista (senza dubbio il suo eccellente passaggio e la sua creatività), lo scelgo perché può…. dribblare. Ha ritmo e talento, quindi a volte può imbattersi nel sistema di difesa del suo avversario proprio come Messi. Questo lo rende eccezionale secondo me. Un centrocampista centrale può prendere la palla e correre, per non parlare del tiro dalla distanza. Alcune persone diranno che è troppo basso e quindi non è molto bravo in difesa. Sì, ma i suoi punti di forza superano i suoi punti deboli.

Un altro giocatore ha le stesse tecniche di Modric è Pogba. È più forte e più alto, quindi in linea di principio è migliore. In una bella giornata, Pogba può fare cose che non puoi immaginare perché è così talentuoso. Tuttavia, la sua forma non è stabile come Modric ed è per questo che scelgo Modric su di lui.

3. Centrocampista offensivo (playmaker)

Vorrei scegliere Ozil perché è da sempre uno dei migliori produttori di possibilità in Europa. La sua forma può essere temporaneamente attiva o disattivata, ma non puoi negare la sua classe. Giocando sotto Giroud, Welbeck, Sanogoal, ecc., Ma è sempre al top dell’assistenza di EPL. In questa stagione, ha ricevuto molti commenti critici sulla sua forma, ma puoi vedere come l’Arsenal ha lottato senza di lui in questa stagione. Senza dubbio è uno dei due giocatori più importanti dell’Arsenal, accanto a Sanchez.

Quindi, questa è la mia lista.

Il centrocampo è la posizione più varia secondo me. Quindi ci sono alcune categorie in cui cercherò di dare una risposta –

1.) Centrocampista difensore / difensore – Nella forma attuale, deve essere N Golo kant`e. Un ragazzo con energia infettiva, è raro che un giocatore faccia così tante intercettazioni e la maggior parte di esse sia pulita. È sorprendente quanti pochi falli commetta. Combina dinamismo irreale con intelligenza per affrontare la palla. Se riesce a migliorare il suo passaggio a lungo raggio e il suo gioco, potrebbe essere una leggenda.

Nel recente passato, tuttavia, deve essere uno dei busquets Xabi alonso (My fav) o Sergio. Busquets è ancora abbastanza sottovalutato e senza di lui, Barcellona, ​​nonostante tutto il suo talento offensivo non funzionerebbe così com’è. Per quanto riguarda Xabi alonso, mio ​​dio quei passaggi e intercettazioni. Che giocatore! Peccato che si ritirerà in questa stagione.

In termini di tenuta pura, Toni Kroos è il migliore. È il miglior passante nel calcio in questo momento e può sparare come un cecchino. Un grande calcio moderno.

Un giocatore per il futuro, tuttavia è Marco Verrarti. Penso che stia sprecando il suo potenziale nella ligue francese e potrebbe essere il prossimo gioiello da giocare a centrocampo della Barca.

2.) Scatola per scatola –

i.) Arturo Vidal. Un vero carro armato con energia illimitata, e il suo gioco non è tutto di sbuffo e sbuffo. Mentre è un po ‘mal disciplinato, potrebbe essere un’enorme aggiunta a qualsiasi squadra.

3.) Centrocampista offensivo –

La posizione più glamour dell’IMO, questa posizione è quella in cui hanno giocato i più grandi giocatori. Attualmente qui ci sono alcuni giocatori che credo siano i migliori –

i.) Iniesta – DIO !!. È un peccato che non abbia mai vinto il Ballon D`or, ma ha davvero tramandato il miglior centrocampista dell’ultimo decennio insieme a Xavi.

ii.) Thiago Alacantra – Un altro mago della Spagna, attualmente è il miglior CAM.

iii.) David silva – Spanish.Unreal.Elite level. Il fatto che abbia 100 presenze in Spagna dimostra il suo livello di talento

iv.) Kevin De Bruyne – Che talento.

Il mio giocatore preferito –

Phillipe Coutinho (<3). Pur non essendo attualmente di classe mondiale, ha il DNA del calcio brasiliano nei limiti. Potrebbe essere l'erede del trono di iniesta.

Complessivamente –

Luka Modric. Senza dubbio il miglior centrocampista in questo momento e potrebbe fare tutti i ruoli sopra alla perfezione. Il battito del cuore del vero dominio di Madrid e una leggenda.

Beh, so cosa ci si aspetta, ma non so come farlo diversamente.

C’è stato solo un centrocampista che è stato di gran lunga il migliore nelle ultime 4 stagioni / anni e lo è ancora adesso. Le persone stanno arrivando con nomi diversi. Ne dubito .. Stanno generando un voto popolare ambiguo che è una dissolvenza cerebrale assoluta .

Beh, non ho bisogno di spiegare perché …

Ecco il migliore, il giusto, il giusto, l’assoluto … Che si tratti di difesa, curve, dribbling, persistenza, auto-gestione del gioco quando gli altri sono in calo … non importa chi sia l’avversario, non importa quale sia la posizione. .

È l’uomo che sa camminare su vetri rotti …

Luka Modric

Le persone che fanno uno studio completo saprebbero perché è così chiaro e perché è in margine significativo migliore degli altri.

Se Dio esiste, versa lacrime quando lo guarda.

Kevin de Bruyne

È stato un livello superiore all’opposizione nella EPL in questa stagione, e ha reso Mourinho una risata per averlo venduto quando era al Chelsea. L’acquisto del belga da parte di Manchester City sembra sempre più un furto ed è stato stellare in questa stagione. Il suo stile di gioco, le corse intelligenti, i colpi esplosivi, la visione sono stati tutti sublimi. Ha il più alto livello di efficienza su MCI, con 724 punti, e David Silva, arrivando secondo, ha 599. Come ho detto prima, è un mondo a parte, anche se Silva è stato brillante. Ha 4 goal e 8 assist in 15 partite EPL, oltre a 39 passaggi chiave. Non solo, ma ha anche vinto il MoTM in tutte le partite di MCI contro il resto delle squadre “top 6”. BRILLANTEZZA.

Fonte: la casa delle notizie di calcio, trasferimenti e club

Menzioni d’onore:

David Silva

Andres Iniesta

Luka Modric

N’Golo Kante

————————————-

Spero ti piaccia!

Saluti Mate 🙂

Paul Pogba

Ha il talento, ma a volte è irrispettoso. Il boss del Manchester United, Jose Mourinho, afferma che Paul Pogba è già il “miglior centrocampista del mondo”, ma si aspetta che sia ancora migliore nella prossima stagione. È un grande giovane talento e potrebbe essere la prossima Superstar nel calcio. Pogba ha iniziato la sua carriera internazionale per la Francia con la squadra nazionale di calcio giovanile e guadagnato tappi a tutti i livelli per i quali era idoneo. Prima del suo debutto internazionale, Pogba è stato nominato capitano della squadra under 16 dall’allenatore Guy Ferrier. Non sto dicendo che Paul Pogba è il migliore, Paul Pogba è uno dei migliori centrocampisti in tutti i club. È molto giovane e ha molte potenzialità per diventare il miglior giocatore. Ecco cosa dice Jose Mourinho: – Jose Mourinho afferma che Paul Pogba è “il miglior centrocampista del mondo”

Il boss del Manchester United, Jose Mourinho, afferma che Paul Pogba è già il “miglior centrocampista del mondo”, ma si aspetta che sia ancora migliore nella prossima stagione.

Pogba sta lentamente migliorando dopo un lento inizio di stagione dopo il suo record mondiale di £ 93,25 milioni di mosse dalla Juventus in estate.

Mourinho dice che qualsiasi giocatore troverà difficile la Premier League dopo quattro anni in Italia, ma lo sta ribaltando per essere un contendente del Pallone d’Oro il prossimo anno, se gli elettori giudicheranno i giocatori su più di goal.

Pogba sarà ancora migliore la prossima stagione, afferma Jose Mourinho

“La Premier League è molto difficile”, ha detto Mourinho alla stazione televisiva francese SFR. “Giochi tre, quattro anni in Italia e vieni in Premier League e il mondo è completamente diverso.” Sta andando bene, sta andando più che bene. La sua evoluzione è chiara. Quindi posso immaginare che la prossima stagione per Paul sarà la migliore. “Pogba quest’anno è stato selezionato per il Pallone d’Oro, ma è arrivato quattordicesimo nonostante una stagione vincitrice del titolo con la Juventus e aiutando la Francia alla finale di Euro 2016. Pogba si è unito allo United con un record mondiale di £ 93,25 milioni ad agosto

Mourinho ritiene che l’enorme volume di gol segnati dal vincitore di quest’anno Cristiano Ronaldo e dal suo unico vero rivale, Lionel Messi, significhi trascurare il lavoro meno affascinante che Pogba realizza a centrocampo.

Secondo me, un centrocampista è il cuore e l’anima di una squadra di calcio!

Qualsiasi squadra di calcio, che può avere il controllo completo a centrocampo, avrà maggiori possibilità di vincere partite.

Ci sono alcuni centrocampisti che sono più attenti agli attacchi, come Mesut Özil dell’Arsenal che preferisce aiutare di più la sua squadra attraverso la creazione di opportunità e assist.

Ma i migliori centrocampisti secondo me sono quelli che definirei MOTORI.

Questi giocatori sono quelli che hanno una resistenza folle, il che significa che possono correre per secoli senza stancarsi.

Questo tipo di giocatori aiuta di più nell’intercettazione della palla! Quindi avranno un’incredibile consapevolezza e posizionamento!

Di solito hanno anche il compito di aiutare a fare una transizione molto rapida dalla difesa all’attacco !.

I centrocampisti che eccellono in questi ruoli sono I MIGLIORI secondo me!

E ce ne sono 2! 🙂

Luka Modric del Real Madrid!

N’golo Kante del Chelsea!

🙂

Le menzioni onorabili sarebbero:

  1. Santi Cazorla
  2. Andres Iniesta
  3. Toni Kroos

Luka Modric è il miglior centrocampista del mondo in questo momento.

Il centrocampista croato ha contribuito a cambiare le sorti del Real dalla sua mossa dal Tottenham nel 2012, trasformando Los Blancos in una forza formidabile in Europa

L’ultima volta che il Real Madrid ha incontrato il Tottenham in Champions League, Luka Modric è stata una giocatrice di Spurs. Il centrocampista croato ha trascorso quattro stagioni memorabili a White Hart Lane prima di trasferirsi nella capitale spagnola nel 2012. E con il suo arrivo al Santiago Bernabeu, tutto è cambiato per Los Blancos.

La squadra di Jose Mourinho a Madrid ha vinto il titolo nel 2011-12 con un record di 100 punti. Tuttavia, i portoghesi sentono di aver bisogno di più creatività a centrocampo e scelgono di firmare Modric. O ‘Lucky Luka’ come è stato soprannominato dai suoi compagni di squadra dopo che il Real ha battuto il Barcellona per reclamare la Supercopa spagnola al suo debutto.

Seguirono tempi più difficili e nel disordine degli spogliatoi il Madrid perse i trofei principali alla fine della stagione 2012-13, perdendo contro il Borussia Dortmund in Champions League e contro l’Atletico nella finale della Copa del Rey.

Mentre Madrid è sceso dal ritmo alla Liga, Modric è stato votato come il “peggior segno dell’estate” in un sondaggio condotto da Marca, davanti a Alex Song del Barcellona. Alla fine della campagna, tuttavia, era uno dei migliori artisti della squadra.

All’arrivo di Modric, c’era confusione su quale sarebbe stato il suo ruolo. Modric è stato ampiamente descritto come un “mediapunta”, un attaccante di supporto o un regista. Chiunque lo avesse visto in Inghilterra, però, sapeva che la sua migliore posizione era quella di un centrocampista seduto leggermente più in profondità, portando la palla in avanti e selezionando i compagni di squadra con la sua superba visione e la gamma di passaggi.

Ci furono ulteriori dubbi quando Mourinho lasciò e entrò Carlo Ancelotti, ma l’italiano aveva elogiato il centrocampista in televisione prima del suo trasferimento a Madrid e aveva deciso di costruire la sua squadra attorno al croato.

Ha funzionato. Con Modric che tira le corde a centrocampo, il Madrid diventa una squadra di calcio migliore. In Europa, in particolare, è stato il catalizzatore di tre corone della Champions League nelle ultime quattro stagioni: una con Ancelotti e altre due con Zidane.

Nel primo di questi, è stato un angolo Modric che ha trovato Sergio Ramos per il livellatore in ritardo che ha spezzato i cuori dell’Atletico a Lisbona.

Anche se non è prolifico in termini di gol o assist, Modric fa battere il Madrid. E non è un caso che il Real abbia continuato a vincere la Champions League da quando ha firmato per quella che ora sembra una tassa ridicolmente bassa di € 35 milioni nel 2012.

Tanto e forse anche più di chiunque altro, è lui che ha reso Madrid di nuovo eccezionale.

Per me, non esiste un solo giocatore che detenga la posizione di miglior centrocampista al mondo. Ci sono 4 giocatori che credo siano i migliori centrocampisti del mondo. Toni Kroos e Modric del Real Madrid, Iniesta e Sergio Busquets dell’FC Barcelona. Questi 4 giocatori sono magici ogni volta che salgono in campo. Iniesta e Modric svolgono ruoli più avanzati rispetto agli altri 2, ma ogni volta che ottengono la palla sono una minaccia. Possono giocare qualsiasi palla, che si tratti di un passaggio di 30 yard con l’esterno del piede, o di un passaggio dietro il centro per giocare un altro giocatore in … I difensori non possono difendere questi due perché sono in tutto il campo cercando di trovare sacche di spazio e creare. Possono segnare, aiutare, difendere quando devono, ma soprattutto sono enormi nell’aiutare le loro squadre a vincere le partite.

Busquets e Toni Kroos non giocano in CAM, quindi hanno un ruolo più difensivo, ma aiutano altrettanto le loro squadre. Busquets è incredibile perché sembra il giocatore più comodo sulla palla e sa sempre cosa fare prima di ottenerlo. Rende i contrasti perfetti e aiuta la sua squadra a difendersi, ma è quello che tiene unita la sua squadra. È senza dubbio il miglior giocatore one touch che abbia mai giocato, e può cambiare palla con facilità anche con la pressione. Toni Kroos è un giocatore simile, tuttavia ha uno stile di gioco diverso. Difende abbastanza bene, ma è un distributore. Può giocare perfettamente ogni passaggio lungo e riesce a scivolare in una palla da centrocampo. La sua gamma è incredibile, la sua finitura è irreale e offre servizi fantastici. Ha un impatto enorme per il Real Madrid ed è praticamente insostituibile.

Questi 4 giocatori sono i migliori centrocampisti del mondo perché possono fare cose che nessun altro giocatore al mondo può fare. Tutti hanno stili di gioco unici che li portano a fare cose magiche in campo.

Toni Kroos

Un giocatore dalle immense potenzialità. Controlla brillantemente il gioco per club e paesi .. Geniale nel fornire i calci piazzati .. E la sua capacità di segnare goal da fuori area lo rende ancora più letale ..

Sergio Busquets

Probabilmente il miglior CDM nel gioco in questo momento .. L’uomo silenzioso dietro le vittorie del Barcellona .. Fantastico nel tenere la palla e passarla in giro .. Con grandi contributi difensivi ..

Luka Modric

Il giocatore più creativo nella lista … Si accoppia in modo eccellente con Kroos a centrocampo .. Uno dei motivi dell’eccellente corsa del Madrid in questa stagione ..

Arturo Vidal

Lui difende … dribbla … segna …

Un giocatore a tutto tondo .. Ha giocato un ruolo importante nel successo della squadra nazionale cilena negli ultimi tempi .. Il giocatore più importante per il Bayern Monaco da quando Xabi Alonso e Philipp Lahm hanno annunciato i loro ritiri alla fine della stagione ..

N’Golo Kante

È stato eccezionale nelle ultime 2 stagioni. Prima ha portato Liecester a un titolo EPL e si è trasferito a Stamford Bridge e ha fatto lo stesso per il blues. Il giocatore più importante per il Chelsea. .

Thiago Alcantara

Il possibile sostituto di Alonso a centrocampo … Tecnicamente perfetto per un centrocampista .. E ha discrete capacità di finitura .. Con il Barcellona che cerca di riportarlo al Camp Nou, ha fissato i suoi standard …

Alcune menzioni speciali:

Andres Iniesta

Paul Pogba

Claudio Marchisio

Danielle De Rossi

Marco Verratti

Mesut Ozil

A proposito di Kante e Pogba è troppo presto per commentare … Sappiamo tutti come Nemanja Matic è finita dopo un anno spettacolare per il Chelsea ..

Nessuno ha preso il nome di David Silva. Gioca come n. 10 per City dietro Aguero e rende solido l’attacco. Si collega brillantemente con Aguero e il loro duo è il migliore in EPL. Ha vinto 2 EPL e 1 FA Cup con City. È conosciuto come piccolo mago e chiude i suoi critici assistendo e segnando obiettivi. È entrato in City nel 2010 ed è stato un successo per 6 anni. Ha anche Euro, Coppa del Mondo. Le sue qualità sono le abilità di dribbling, l’abilità tecnica eccezionale, la sua visione di passare un giocatore e aprire la difesa. È agile e conserva il possesso. Può giocare come ala sinistra e no 10. David Silva dietro Aguero. È sottovalutato e si è rivelato essere uno dei migliori acquisti per City. Vediamo come si adatta al sistema Pep Guardiola e allo stile di gioco. Questo giocatore non può essere eliminato dall’inizio di undici. Ha un vantaggio rispetto agli altri centrocampisti a causa delle sue abilità e abilità multidimensionali.

È molto difficile scegliere solo un ragazzo in questo momento. Se questa domanda fosse stata posta 3-4 anni prima, avrei facilmente raccolto Andres Iniesta o Bastian Schweinsteiger (per la sua stagione UCL-13 e le prestazioni della Coppa del Mondo). Anche Ozil è stato un grande centrocampista durante il suo tempo al Real Madrid. Anche David Silva era uno dei miei preferiti

In questo momento, i nomi che mi vengono in mente sono Toni Kroos, Luka Modric, Marco Verrati, Nemanja Matic, Coutinho, Kante, Rakitic, Busquets, Thiago Alcantara, Arturo Vidal, Kevin De Bruyne.

La Top 2 per me da questa lista sarebbe Toni Kroos, Luka Modric (il miglior duo di centrocampo che ha vinto i titoli UCL back to back UCL).
Tutti gli altri sono molto monodimensionali. Vidal, Kante, Matic, Busquests sono grandi in difesa, mentre Coutinho, KDB, Rakitic, Thiago e Verrati sono bravissimi ad attaccare i passaggi. I due centrocampisti completi IMHO sono Kroos e Modric. Kroos difende la maggior parte del tempo e fa da quattro a cinque corse e passaggi mortali in avanti per cambiare rapidamente il gioco. Modric si difende quando è necessario e fa delle buone attrezzature fisiche per la sua statura e non è necessario menzionare la sua magia sulla palla andando avanti.

Per sceglierne solo 1, andrei con Kroos . Per me, quello che fa per la Germania e il Real Madrid è senza dubbio eccezionale. 1 Coppa del Mondo e 2 titoli UCL sono risultati semplicemente eccezionali.

PS: Senza alcuna relazione con la domanda, i miei preferiti di tutti i tempi sono Steven Gerrard e Xabi Alonso come fan del Liverpool 🙂

Se segui da vicino il suo gioco, vedrai le qualità del centrocampista box-to-box.

Può sparare, dribblare i difensori e lasciarli in polvere. Può difendere e riconquistare la palla per la squadra, quando richiesto. Può passare con una visione così creativa e rara e può sbloccare difese rigide senza sforzo. È bravo in calci di punizione e curve. Ha sia la finezza che il potere e può usare entrambi quando lo desidera.

Abbiamo con noi centrocampisti box-to-box come Vidal, Toure ma ha qualcosa che nessuno dei due possiede. Una capacità di regia creativa, nel suo inventario.

Ha ancora 22 anni. E, è già arrivato al World XI di FIFA. È tra i più grandi. Chi avrebbe mai pensato che questo magro ragazzo sfavorevole dello United sarebbe diventato qualcosa del genere. Furto assoluto per la Juventus.

L’hype è reale e di sicuro.

Ecco i migliori centrocampisti della Premier League nella Premier League inglese:

  • Mohamed Salah (Liverpool FC)

Salah è stato il miglior giocatore della Premier League in questa stagione. È stata una firma straordinaria per il Liverpool. È il giocatore preferito a vincere lo stivale d’oro in questa stagione.

  • Raheem Sterling (Manchester City FC)

Il giovane inglese è stato fiorente sotto la guida di Pep Guardiola in questa stagione. Si sta godendo la sua migliore stagione di sempre in campionato in termini di produzione offensiva. Ha segnato 14 gol e finora ha fornito 8 assist in 22 partite in questa stagione.

  • Kevin De Bruyne (Manchester City FC)

Insieme al suo compagno di squadra Leroy Sane, De Bruyne ha creato più assist di qualsiasi altro centrocampista nella Premier League nel 2017/18. Ha registrato 12 assist in FPL e ha anche siglato 6 gol per i leader della lega in fuga.

  • Riyad Mahrez (Leicester City FC)

Mahrez ha riprodotto la forma mostrata nella stagione vincitrice del titolo di Leicester nelle ultime settimane. È una gioia da guardare quando è in forma. Ha già ottenuto 8 goal e dieci assist per le Foxes in questa campagna.

  • Christian Eriksen (Tottenham FC)

Eriksen è uno dei centrocampisti di calcio più coerenti nella Premier League. Ogni stagione, produce la merce. Giocando in un’ottima squadra di Spurs, il danese ha 6 goal e 7 assist per il suo nome.

  • Leroy Sane (Manchester City FC)

Un altro centrocampista di Man City. Sane è un talento sensazionale. Si è sistemato nella vita nella Premier League con facilità. Guarda già il prodotto finito in giovane età. Ha 7 goal e 10 assist al suo nome già nel 2017/18.

  • Heung-Min Son (Tottenham Hotspur FC)

Son è stato il protagonista del centrocampo degli Spurs in questa stagione. Quando vede l’opportunità di sparare, lo fa, in cui alcuni giocatori opteranno per un passaggio. Finora 8 gol e 5 assist, è sulla buona strada per battere il record dell’ultima stagione di 14 goal e 9 assist.

  • Eden Hazard (Chelsea FC)

Hazard è senza dubbio uno dei migliori giocatori della Premier League.

  • Dele Alli (Tottenham Hotspur FC)
  • David Silva (Manchester City FC)

Silva è stata fantastica per Man City in questa stagione. Ha segnato 5 goal e finora ha fornito 8 assist nelle sue 20 presenze in campionato.

Se sei un appassionato di Premier League, puoi utilizzare questi migliori centrocampisti nella tua squadra fantasy su Sportito e vincere premi in denaro garantiti ogni giorno.

TONI KROOS

Con il lavoro di un centrocampista, arriva una dualità di ruoli e responsabilità che è indispensabile per dettare il flusso del gioco per ogni squadra.

Raramente rubare alla ribalta e rimanere gli eroi e i capri espiatori non celebrati a seconda di come si svolge il gioco.

Ma se c’è qualcuno che è stato un piacere per gli occhi a capo del centrocampo, è lui.

Toni Kroos , è uno di questi lettori del gioco con una visione e un movimento eccellenti che mi hanno impressionato immensamente.

Essendo considerato “sottile” ma efficace da Jurgen Klopp, ha selezionato tutte le caselle giuste per essere il cecchino tedesco del Real Madrid che raccoglie alcuni dolci assist sul set!

Il vincitore della Coppa del mondo rimane un ingranaggio cruciale nella ruota dei piani di Zidane e I progressi di Madrid che raramente vengono mai riposati

Un giocatore che pensa in piedi e produce la merce nelle situazioni più impegnative, sa come realizzare quei passaggi oltraggiosi da tutte le diagonali.

Il suo collegamento gioca con Luka Modric è la materia dei sogni per qualsiasi allenatore.
Quelli calcolati a due e scendendo in profondità per fornire una copertura per la linea difensiva sono solo la stabilità di cui Madrid ha bisogno.

Probabilmente, Modric merita tutto il merito di essere in lizza per il miglior centrocampista del mondo, direi.
Madrid è benedetta dalla presenza di questi due.

Danni difensivi, diretti e inflitti .

La sua precisione di passaggio è attraverso il tetto!

Sicuramente sa una cosa o due sull’andare per quei driver di curling ambiziosi ma composti nella scatola e avere un problema con il portiere tutti i tipi!

Sotto la guida di Zidane, ha prosperato e come.
Sia che si tratti di fare un fallo, di aver a che fare con un gigante di un segnalino uomo o di far passare quel killer ha fatto tutto.

Non c’è da stupirsi che sia il giocatore tedesco più pagato a livello internazionale.
Kroos è il tedesco più pagato nella storia?

Per me, è eccezionale nel controllare il gioco e questo dovrebbe essere l’obiettivo principale per qualsiasi centrocampista con una mentalità misurata di tattiche difensive e offensive.

Il modo in cui rompe le linee e funge da presa per i difensori centrali per alimentare la palla e guidare gli altri giocatori è eccezionale.

E Kroos, è uno di questi.

Grazie per aver letto !

Pace.

Per ulteriori approfondimenti:

Real Madrid: l’unico e solo Toni Kroos

TONI KROOS. Molti sostengono che Luka Modric o Iniesta sia migliore di lui. Ma penso che sia uno dei centrocampisti completi per abbellire il bellissimo gioco. Ha una tecnica meravigliosa, calma e composta quando è sotto pressione, croci eccellenti e consegne sul set. Ogni calcio d’angolo o punizione è una penalità. Se hai seguito il Real Madrid in questa stagione, allora avrai notato che Sergio Ramos ha salvato la squadra nei momenti di morte ed è stato l’eroe ogni volta. Ma quasi il 90% dei goal che ha segnato sono stati assistiti da uno e solo TONI KROOS. Se il Real Madrid vince la Liga o la Champions League potrebbe passare sotto il radar. Ma, in termini di contributo, sarà considerato tra i primi tre collaboratori del Real Madrid in questa stagione.